Protocollo d'Intesa tra l'Asl di Carbonia e l'Istituto di Psicologia Post- Razionalista (IPRA): opzione o necessità?

Facciamo la differenza!!!

La necessaria connessione fra modelli teorici, pratica psicoterapeutica e ricerca clinica impongono ormai una stretta cooperazione fra Scuole di Specializzazione Post-universitarie in Psicoterapia e Sistema Sanitario pubblico: ed in questa prospettiva, nasce il partenariato fra Servizio Psicosociale e IPRA, col comune progetto di ottimizzare i percorsi formativi degli specializzandi e di sviluppare processi innovativi di ricerca clinica.

L’Istituto di Psicologia Post-razionalista con sede a Roma, fondato da Vittorio Guidano e diretto da Giampiero Arciero, con la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Post-Razionalista (Riconosciuta MIUR D.M. Del 20/03/2002), propone un itinerario di formazione che si snoda lungo una traiettoria singolare che tocca i metodi della psicologia, psichiatria e della psicoterapia, percorre i sentieri delle scienze naturali fino a giungere ai grandi temi del significato e dell’interpretazione dell’esperienza personale. L’Istituto è attivo nella ricerca neuroscientifica in collaborazione con l’Università di Ginevra, Bari e Parma, ed in studi di fenomenologia con l’Università di Milano. Ha sedi estere ed affiliate in Spagna e Sud America.

Grazie allo sviluppo del partenariato Servizio Psicosociale e IPRA, sarà possibile implementare percorsi didattici teorico-pratici sfruttando i propri potenziali per il conseguimento di obiettivi teorico-clinici ottimizzati, garantendo così una migliore qualità dei servizi prestati.

Saranno organizzati, per il prossimo anno accademico,  un Corso di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva Post-razionalista, Training di formazione pratica, Master di specializzazione in particolari ambiti di interesse psicopatologico, Seminari, Eventi ECM.

Per informazioni: Servizio Psicosociale, ASL Carbonia, Tel. 0781 3922406